TICKET REGIONE CAMPANIA - Farmacia & Salute

Vai ai contenuti

Menu principale:

UNIVERSO FARMACIA > TICKET FARMACI REGIONALI
 

TICKET REGIONE CAMPANIA

 
 
 


  • 1,50 € per confezione più una quota fissa di 2 € a ricetta.


Il ticket di 1,5 € per confezione non si applica ai farmaci non coperti da brevetto con prezzo allineato a quello di riferimento regionale.
La quota fissa di 2 € a ricetta non si applica alle prescrizioni di ossigeno liquido e gassoso e ai farmaci del PHT

ESENTI

1,00 € a ricetta e non pagano la quota a confezione:

  • invalidi per lavoro dall'80% al 100%

  • invalidi del lavoro con riduzione della capacità lavorativa superiore a 2/3 dal 67% al 79% di invalidità

  • invalidi del lavoro con riduzione della capacità lavorativa inferiore a 2/3 dall'1% al 66% di invalidità

  • infortunati sul lavoro o affetti da malattie professionali

  • grandi invalidi per servizio appartenenti alla 1^ cat. titolari di specifica pensione

  • invalidi per servizio dalla 2^ alla 8^ cat.

  • obiettori di coscienza in servizio civile

  • invalidi civili al 100% di invalidità con o senza indennità di accompagnamento

  • invalidi civili minori di 18 anni con indennità di frequenza

  • ciechi e sordomuti indicati dagli articoli 6 e 7 del DM 01.02.91 (ex art. 6 e 7 della legge 2 aprile 1968, n. 482)

  • prestazioni richieste in sede di verifica dell'invalidità civile ex DM20 luglio 1989 n. 293 e succ.mod.

  • pazienti in possesso di esenzione in base alla Legge 210 del 25.02.1992

  • soggetti affetti da patologie croniche, rare e invalidanti con reddito familiare ISEE non superiore a 22.000,00 €.


Non pagano alcuna quota di partecipazione:

  • disoccupati e loro familiari a carico, titolari di pensioni al minimo di età superiore a 60 anni, e loro familiari a carico, appartenenti ad un nucleo familiare  con un reddito complessivo inferiore a 8.263,31 €, €, incrementato fino a 11.362,05 € in presenza del coniuge e in ragione di ulteriori 516,46 € per ogni figlio a carico

  • titolari di assegno (ex pensione sociale - e loro familiari a carico)

  • soggetti appartenenti ad un nucleo familiare con reddito ISEE non superiore a 10.000,00 €

  • cittadini extracomunitari iscritti al SSN, con permesso di soggiorno per richiesta di asilo politico o umanitario

  • cittadini trapiantati d'organo con reddito familiare ISEE non superiore a 22.000,00 €.

  • assistiti soggetti a prescrizione di farmaci analgesici oppiacei utilizzati nella terapia del dolore

  • invalidi di guerra dalla 1^ alla 8^ cat.

  • vittime del terrorismo e della criminalità organizzata (art.15 L 302/90; ex art.5 comma 6 D.Lgs 124/1998); vittime del terrorismo e delle stragi con invalidità <80% e loro familiari (art.9 L. 206/04); vittime del dovere e familiari superstiti DPR 243/06

  • vittime del terrorismo e delle stragi con invalidità >80% (art.4 L.206/04)

  • prestazioni a favore di detenuti o internati

 
Torna ai contenuti | Torna al menu